Esplode il CaterRaduno: antipasto
Negrita e poi Edoardo Bennato

Esplode il CaterRaduno:
antipasto Negrita
e poi Edoardo Bennato
di Mario Maria Molinari
Aspettando il grande concerto di Edoardo Bennato, il CaterRaduno offre una giornata molto intensa. «Nel disco originale del 1977 non considerai due personaggi di Collodi fondamentali: Lucignolo e Mastro Geppetto» ha annunciato il cantautore napoletano, che domani alle 22, dal palco del Foro Annonario presenterà il suo “Burattino senza fili” con un nuovo adattamento e nuovi personaggi in vista di un Musical nel 2019.

Risveglio con Arisa
Questa mattina Senigallia si è svegliata all’alba per il concerto di Arisa dalla Rotonda a mare. Alle 18,30 tornerà la diretta di Caterpillar in attesa del concerto dei Negrita, alle ore 22 al Foro Annonario. Domani alle 11, il CaterRaduno si sposta al Teatro La Fenice, con “Le Risorse Umane, Back to The Future”, monologhi eccellenti sul nostro imminente futuro, raccontato da chi sa vedere lontano. Paolo Hendel, spiegherà che e meglio “Invecchiare: la giovinezza è sopravvalutata”. Vera Gheno da sociolinguista affronterà i “Twitter Crusca - Comunicare: tra emoticon e inglesismi”. Poi Silvia Pozzi insegnerà ad “Orientarsi: siamo tutti un po’ cinesi?” mentre Saverio Raimondo avvertirà: “Stiamo calmi: l’ansia è il sentimento del futuro?”. Caterina Avanza, responsabile politiche europee di En Marche ci spiegherà come “Sognare l’Europa”.

Il mega flash mob
Alle 18,30 in piazza Garibaldi, il grande flash mob targato Radio2. La “chiamata alle arti” per raccogliere fondi a favore di Libera, con Don Tonio Dell’Olio e i conduttori di Caterpillar e Caterpillar AM. La Banda Osiris e la Banda musicale Città di Senigallia guideranno altre 10 bande provenienti da tutte le Marche. Più di 400 musicisti. Intonati e stonati, saranno ammessi tutti, ciò che conta sarà indossare la maglietta di Libera e aver voglia di stare insieme. Un’intera piazza canterà: «Vengo anch’io». «No, tu no», di Enzo Jannacci.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 29 Giugno 2018, 12:48 - Ultimo aggiornamento: 29-06-2018 12:48

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO