Pesaro, guardaroba rifatto con tronchesi
contro l'antitaccheggio: denunciata

Guardaroba rifatto
con tronchesi per tagliare
l'antitaccheggio: denunciata
PESARO - Aveva tranciato le placche anti taccheggio per asportare alcuni capi di abbigliamento, denunciata. La protagonista è una donna di 50 anni residente a Fano, disoccupata. Ieri pomeriggio ha fatto visita al Globo di via Gagarin e si è portata dietro delle tronchesi. Ha selezionato alcuni vestiti e con le tronchesi ha tagliato le placche anti taccheggio e infilato i capi in una borsa in modo da eludere i controlli all’uscita. L'allarme non sarebbe scattato, ma il suo fare circospetto e i suoi movimenti hanno dato nell’occhio e una guardia giurata preposta ai controlli ha visto tutto. La donna è stata quindi seguita mentre sono state chiamate le forze dell’ordine. Sul posto è arrivata immediatamente la Volante della Polizia che ha quindi preso in carico la donna.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 12 Ottobre 2018, 07:05 - Ultimo aggiornamento: 12-10-2018 07:05

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO