Vacanze e corsi, dalla scherma
storica al surf sull'onda perfetta

Vacanze, corsi e sport
dalla scherma storica
al surf sull'onda perfetta
di Martina Marinangeli
Una vacanza per veri sportivi. Viaggiare non significa solo ozio e relax e, per gli appassionati dell’attività fisica esistono pacchetti comprensivi di corsi intensivi per imparare un nuovo sport o per migliorare le prestazioni in quello del vostro cuore. Dai campi per le promesse del basket, del calcio o del beach volley a quelli di capoeira in Brasile, passando per i corsi per imparare a cavalcare le onde da campioni in alcune delle coste più belle del pianeta, eccovi servite le vacanze sportive.



Surf camp
Tra le proposte più suggestive, ci sono quelle da esercito del surf che vi trasformeranno in leoni della tavola stile australiano. Con l’associazione Surf Camp si può partire alla ricerca dell’onda perfetta in tutto il mondo. Tra le proposte, una summer school in Portogallo, oppure alle Canarie. Ma se allo sport volete abbinare anche un viaggio da sogno, ci sono offerte che vi porteranno anche sulle coste del Cile, negli arcipelaghi indonesiani, in Sudafrica o nelle splendide isole dell’arcipelago di Tonga. Perché è più facile imparare quando si è su una spiaggia di finissima sabbia bianca, immersi in un mare blu profondo. Le lezioni sono ritagliate sulle necessità di chi non hai mai messo piede su una tavola. Molti anche i campi organizzati nella Gold Coast australiana e alla Hawaii, vere mecche per ogni surfista che si rispetti.

In punta di fioretto
Se più del mercoledì da leoni siete alla ricerca di un viaggio nel tempo che vi riporti agli antichi fasti del Rinascimento, avete la risposta a due passi da casa. Ogni agosto, nella rocca di Gradara - nel Pesarese - che fece da scenario alla tragica storia d’amore di Paolo e Francesca e fu dimora della giovane Lucrezia Borgia, neo sposa di Giovanni Sforza, si svolge lo stage estivo di danza, canto e scherma antica a cura dell’associazione Accademia delle Lance Spezzate. Un weekend di allenamenti con spade dell’epoca per immergervi in un’atmosfera da rievocazione storica perfetto per chi ama miti e leggende del passato. E intanto potrete visitare il castello e il borgo medievale e percorrere gli antichi camminamenti di Ronda, dove il panorama è davvero imperdibile.

Corpo sano, mente sana
Mens sana in corpore sano, dicevano i latini. E quale modo migliore di coniugare attività fisica e spirituale se non attraverso lo yoga? Per praticare la disciplina della pace dei sensi al meglio, guardando l’alba o il tramonto accendere il mare, potrete approfittare dei retreat, full immersion che richiedono grande impegno, ma vi rimetteranno in contatto con il vostro lato spirituale. La prima destinazione consigliata per una vacanza yoga non può che essere l’India, proprio dove questa disciplina ha avuto origine. Una terra lontana dove le pratiche e la lunghissima tradizione culturale dello yoga sono rimaste inalterate nonostante il passare degli anni. A Rishikesh, il Dewa retreat offre ai viaggiatori percorsi yoga sia all’interno della struttura che all’aperto, in quello che sarà un viaggio alla riscoperta di se stessi, ammirando i magnifici scorci sull’Himalaya. In questi retreat sono utilizzate le pratiche dell’Hatha yoga, del Power yoga e del Restorative yoga.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 13 Settembre 2017, 12:55 - Ultimo aggiornamento: 13-09-2017 12:55

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO