Tocca i cavii dell'alta tensione
con la canna da pesca: muore folgorato

Tocca i fili dell'alta tensione
con la canna da pesca:
muore folgorato
CAORLE - Con la canna da pesca tocca i fili dell'alta tensione, pescatore muore folgorato a Vallevecchia di Caorle. L'allarme è arrivato verso le 15 e 30 al 118 che ha inviato sul posto i soccorsi. Nei pressi dell'idrovora, a monte della Brussa, c'era il pescatore inerme. Purtroppo ogni tentativo dei soccorritori, giunti in ambulanza e con i Vigili del fuoco, è stato inutile. Secondo una prima ricostruzione, l'uomo avrebbe toccato i fili della tensione elettrica con la canna da pesca, rimanendo folgorato. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Portogruaro per accertare le cause ed eventuali responsabilità.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 18 Febbraio 2019, 16:05 - Ultimo aggiornamento: 18-02-2019 16:13

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO