Malore improvviso, muore in casa
Il cane la veglia per una settimana

Malore improvviso, muore
in casa e il cane la veglia
per una settimana
ABANO TERME - Era deceduta da una settimana, e per tutto questo tempo è stata vegliata dal suo amato cagnolino che non ha mai abbandonato la stanza dove giaceva priva di vita. Solamente l'altra sera i due figli, allarmati dal fatto che la donna non rispondesse alle continue telefonate e ai ripetuti tentativi al campanello, ne hanno scoperto il cadavere. Maria Teresa Martin, casalinga di 62 anni, era distesa a letto, le luci della stanza accese e la televisione in funzione, stroncata da un malore improvviso che non le ha lasciato il tempo neppure di afferrare il telefono per chiedere aiuto. Una morte in completa solitudine. Con la sola eccezione del suo volpino, denutrito e uggiolante, che se ne stava accoccolato sul pavimento. Il rinvenimento del corpo della donna è avvenuto pochi minuti dopo le 23 di lunedì, al primo piano del villino al civico 42 di via Petrarca dove risiedeva da anni.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 20 Settembre 2017, 11:09 - Ultimo aggiornamento: 20-09-2017 11:42

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO