Senigallia, il fiume Misa preoccupa:
il sindaco chiude scuole e asili

Il fiume Misa in piena
preoccupa: il sindaco
chiude scuole e asili
SENIGALLIA – Il misa non ha raggiunto livelli critici, ma è comunque alto: scuole chiuse domani, sabato 24 febbraio, a Senigallia per il timore che l'ondata di maltempo possa creare disagi e rischi alla popolazione. Lo ha annunciato il sindaco Maurizio Mangialardi. Chiusi anche i centri e gli asili convenzionati e i centri diurni per disabili. «Si tratta di una decisione presa a titolo precauzionale per l'allerta arancione della Protezione civile – ha spiegato il primo cittadino -. L'obiettivo è evitare eventuali pericoli per l'incolumità dei cittadini e limitare al massimo la circolazione sulle principali strade che potrebbero essere interessate da blocchi e allagamenti ».
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 23 Febbraio 2018, 16:14 - Ultimo aggiornamento: 23-02-2018 16:14

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO