Addio all'architetto Otello Barucca
Amava la sua città e il Brasile

Addio all'architetto
Otello Barucca: amava
la sua città e il Brasile
SENIGALLIA - È morto domenica a 92 anni l’architetto Otello Barucca, nato il 3 gennaio 1925. Aveva un’innata energia vitale che lo ha spinto costantemente alla ricerca di nuovi stimoli e avventure fino a raggiungere il Brasile, dove ha sperimentato nuove tecniche di decorazione e di pittura, oltre ad allestire numerose mostre di propri lavori, ottenendo sempre critiche lusinghiere e notevoli apprezzamenti. Proprio in Brasile ha trovato anche l’amore, sposandosi con Deusa, la sua adorata moglie, ma la nostalgia di Senigallia e la passione per il mare lo hanno fatto sempre tornare. 

La salma partirà questa mattina alle 8.45 dalla camera mortuaria del cimitero delle Grazie per raggiungere la chiesa del Portone dove, alle 9, il parroco don Paolo Gasperini officerà la cerimonia funebre.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 14 Novembre 2017, 06:55 - Ultimo aggiornamento: 14-11-2017 06:55

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO