Il kite surf si spezza, uomo di 41 anni
alla deriva salvato dalla Guardia Costiera

Il kite surf si spezza
uomo di 41 anni alla deriva
salvato dalla Guardia Costiera
SENIGALLIA - Doveva essere un'uscita divertente e invece l'avventura è stata difficile e fastidiosa. Oggi intorno alle  13.50 l’equipaggio della Motovedetta della Guardia Costiera CP 723 – dislocata presso il porto di Senigallia – è stata impegnata in attività di ricerca e soccorso di un surfista alla deriva, avvistato ad una distanza di 300 metri circa nelle acque prospicenti il litorale di Marzocca.

Lo sportivo, un uomo di 41 anni rimasto alla deriva a causa della rottura delle attrezzature del suo kite surf, con vele di colore nera ed arancio, è stato immediatamente rinvenuto con abbigliamento tecnico (tuta termica) ed in buono stato di salute. L’allarme è pervenuto alle 12.45 alla Sala Operativa del Centro Secondario di Soccorso Marittimo di Ancona, da parte di un passante, l’operazione di soccorso si è conclusa con l’ormeggio della CP 723 alle 13.30 nel porto di Senigallia. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 18 Gennaio 2019, 15:34 - Ultimo aggiornamento: 18-01-2019 16:31

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO