Due profughi sbarcati dai traghetti
uno è morto, foglio di via per l’altro

Due profughi sbarcati
dai traghetti: uno è morto
e foglio di via per l’altro
ANCONA - Ha lottato due giorni tra la vita e la morte, ma alla fine si è dovuto arrendere. Troppo gravi le riferite riportate su gran parte del corpo, conseguenza di un possibile investimento causato dalle ruote di un mezzo pesante. È spirato ieri mattina alle 9.10 all’ospedale di Torrette il giovane migrante rinvenuto domenica a sera ai margini della strada, a Falconara, tra la Flaminia e la statale adriatica.

CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
Scopri la promo
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 13 Giugno 2018, 04:45 - Ultimo aggiornamento: 04:45