RisorgiMarche chiude con il botto
Una folla oceanica per Jovanotti

RisorgiMarche chiude
con il botto: una folla
oceanica per Jovanotti
MATELICA - Una folla oceanica, oltre 70 mila persone, per la chiusura con il botto di RisoergiMarche. Jovanotti e band accetta l’invito di Neri Marcorè e la radura nei pressi dell’Abbazia di Roti a Matelica si trasforma in una Woodstock marchigiana. «Grazie RisorgiMarche!»: così sul suo profilo Lorenzo Jovanotti, subito dopo la conclusione del concerto. Tutto è filato per il verso giusto, come ormai consuetudine per gli appuntamenti di RisorgiMarche. Jovanotti, accompagnato da Saturnino, Riccardo Onori, Leo di Angilla e Gianluca Petrella, ha dato vita a un live carico di entusiasmo dove ha riproposto i suoi vecchi e nuovi grandi successi di fronte a una folla entusiasta che ha cantato e ballato.   
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica 5 Agosto 2018, 20:57 - Ultimo aggiornamento: 05-08-2018 20:57

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO