Cooking Quiz tra Recanati e Loreto
Successo del format diretto da Alvin

Cooking Quiz, finale a Loreto
Successo del format
guidato da Alvin Crescini
LORETO - Si è conclusa a Loreto la finale nazionale Cooking Quiz 2018. Dopo un road show che ha toccato le principali località italiane e ha coinvolto 45 Istituti Alberghieri gli studenti finalisti si sono dati appuntamento a Loreto per tre giorni all’insegna della cultura, di eventi formativi e anche di divertimento. I ragazzi sono arrivati nelle Marche e hanno subito iniziato i loro primi tour a Loreto e Recanati. Al Teatro Persiani di Recanati, Pietro Arrigoni, vera e propria istituzione, scenografo professionista e punto di riferimento per quanto riguarda le arti visive e le avanguardie teatrali, li ha coinvolti nell’incontro “Il gesto, la parola e la postura”. Un viaggio sulla comunicazione non verbale, su ciò che la nostra postura dice naturalmente coniugato alle future professioni degli studenti ovvero, chef, maitre, sommelier, cameriere ecc. 
Poi è stata la volta delle eccellenze eno-gastroniche dei nostri territori: un viaggio tra cantine, oleifici, salumifici passando per Montelupone per assistere agli incontri organizzati dall’Associazione Produttori del Carciofo di Montelupone, presidio Slow Food. Il notissimo chef Rubio e chef Matteo Berti, direttore didattico di Alma sono stati i protagonisti dell’evento serale al Palasport Serenelli di Loreto: un confronto – dibattito dal titolo “La scuola: dialogo tra allievi e maestri”. Consigli, aneddoti, opinioni e domande: una serata all’insegna della cultura ma anche del divertimento. Un Palasport pieno di ragazzi attenti e silenziosi che hanno cercato di carpire tutti i consigli a loro riservati. Il tutto magistralmente condotto da Alvin Crescini.
La giornata conclusiva della finale è iniziata con uno spettacolare show cooking dello chef Stellato Errico Recanati che per l’occasione ha stupito studenti e docenti con piatti legati al nostro territorio e alla tradizione marchigiana. Poi è arrivato il momento più atteso: la gara finale per decretare i Campioni d’Italia degli indirizzi cucina e sala. Sana competizione mixata all’entusiasmo dei ragazzi hanno fatto da cornice ad una mattinata spettacolare. 
La classe quarta C dell’Istituto Buontalenti di Firenze si è aggiudicata la vittoria per l’indirizzo Sala mentre i campioni per l’indirizzo Cucina sono gli studenti della quarta O dell’Istituto Casagrande – Cesi di Terni.  Tra i presenti, oltre ai vari sponsor, Andrea Sinigaglia, direttore generale di Alma, Moreno Pieroni, assessore al Turismo della Regione Marche, il sindaco di Loreto Paolo Niccoletti.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Luned├Č 14 Maggio 2018, 12:06 - Ultimo aggiornamento: 14-05-2018 12:06

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO