Flavia Vento contro Equitalia per le multe
non pagate. Ecco cosa è successo

Flavia Vento contro Equitalia
per le multe non pagate.
Ecco cosa è successo
di Valeria Arnaldi
ROMA - «Non ho debiti, ho delle multe che non ho pagato, perché in quel momento non le potevo pagare».
Flavia Vento a Domenica Live punta l’indice contro Equitalia.

Fedez mostra la sua nuova Lamborghini su Instagram. E Chiara Ferragni reagisce così

«Mi è arrivata una cartella abbastanza alta - racconta - Io guido benissimo, ho delle multe perché magari andavo a dieci chilometri in più rispetto al limite di velocità. Una multa di 148 euro che ho preso nel 2008, nel 2018 è diventata 5000 euro: come è possibile? Io non avevo la possibilità di pagarle, ho pagato altre cose, e poi ho cambiato casa, non ho proprio ricevuto cose. Questa multa non l’ho mai ricevuta».

Quante saranno le multe non pagate,  due o venti?, domanda Barbara D’Urso.
«Venti. - risponde Flavia Vento - Tutti gli italiani hanno multe. Il problema è che una multa non pagata non può arrivare a 5000 euro».

Barbara D’Urso sottolinea che la somma complessiva da pagare dovrebbe essere di circa trentamila euro.
«Sì - replica Flavia Vento - ma sono multe. Io le tasse le ho sempre pagate. Tutti gli italiani sono strozzati da Equitalia. Io ho multe perché ho parcheggiato e non ho messo l’euro, non è che ho fatto chissà cosa. Non è possibile che una multa per non aver messo un euro sia di cento. Come è possibile che le multe siano così alte? Sono convinta di essere presa in giro dallo Stato italiano».
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica 21 Ottobre 2018, 15:12 - Ultimo aggiornamento: 21-10-2018 15:48

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO