Due nuovi profumi dalle Marche: odore
di passione con Paolo e Francesca

Nuovi profumi dalle Marche:
odore di passione
con Paolo e Francesca
di Martina Marinangeli
Sono due profumi, due fragranze tutte made in Marche, realizzate per rendere ancora più immortale - semmai ce ne fosse bisogno - la storia di Paolo e Francesca. La presentazione è avvenuta nel giorno di San Valentino, con il sindaco del Comune di Gradara Filippo Gasperi. La creazione delle due essenze è stata un progetto sviluppato da Mumo Emozioni Sensoriali, start up innovativa e spin off dell’università di Camerino, in collaborazione con l’amministrazione comunale di Gradara. «Le fragranze – hanno spiegato le due protagoniste di Mumo, Emy Morelli e Roberta Grifantini – sono nate da una ricerca orientata al recupero delle materie prime autoctone del versante adriatico ed utilizzate in epoca medioevale: da erbe officinali e fiori, quali l’iris e la violetta, fino a resine preziose, incensi e legni dall’oriente che richiamano alla memoria i racconti del Ciclo Bretone con Re Artù e i Cavalieri della Tavola Rotonda. Non a caso è Dante a paragonare la storia di Paolo e Francesca a quella leggendaria di Lancillotto e Ginevra».



L’ispirazione
Sempre ispirato all’immagine dantesca del quinto canto dell’Infermo è il gioco particolare che si potrà fare con entrambe le essenze: così come le anime dei due amanti sono unite in uno stretto abbraccio, vaporizzando insieme le due fragranze, una femminile e una maschile, ognuno potrà creare un terzo accordo olfattivo unisex. La scelta del giorno di San Valentino per il lancio di questo nuovo prodotto sul mercato, che sarà disponibile per l’acquisto negli esercizi commerciali della città, non è stata dunque casuale. L’evento di presentazione ha riscosso grandissimo successo: si è iniziato con uno spettacolo presso il Teatro comunale dedicato alla storia di Paolo e Francesca narrata attraverso i cinque sensi, curato da Mumo Emozioni Sensoriali in collaborazione con la Tdc Company di Lara Carelli. Successivamente a Palazzo Rubini Vesin si è tenuta l’inaugurazione dell’allestimento olfattivo, in cui le due protagoniste di Mumo, Emy Morelli e Roberta Grifantini, hanno guidato il pubblico alla scoperta delle note olfattive delle due fragranze, ripercorrendo una storia che a settecento anni di distanza ancora cattura e affascina l’immaginario collettivo.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 22 Febbraio 2018, 13:14 - Ultimo aggiornamento: 22-02-2018 13:14

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO