Urbania, Dini ai domiciliari: potrà
andare al funerale della moglie

Dini ai domiciliari: potrà
​andare al funerale
della moglie Maria Grazia
di Eugenio Gulini
PESARO - È toccato all’avvocato Riberti comunicare nel carcere di Villa Fastiggi al suo assistito Giuseppe Dini, la morte della moglie Maria Grazia Faggiolini. Una situazione drammatica della quale il legale non ha voluto parlare. Di certo attorno al funzionario dell’Unione Montana Alta Valle del Metauro arrestato per gli appalti truccati , si è stretto un cordone di attenzione per monitorare il suo stato d’animo e scongiurare ulteriori scelte estreme.
Ieri il gip Vito Savino ha stabilito per Dini la detenzione domiciliare presso alcuni familiari. Evidentemente una cella non poteva essere il luogo ideale per un uomo che ha subito un lutto così improvviso e denso di complicazioni personali. Dini potrà inoltre partecipare oggi all’ultimo saluto alla moglie, 45 anni, la cui vita si è conclusa nelle acque del fiume Metauro. Il funerale di Maria Grazia Faggiolini si terrà alle 15 nella Chiesa di Santa Maria Nuova.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
Scopri la promo
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 10 Ottobre 2018, 04:20 - Ultimo aggiornamento: 19:12