San Costanzo, «Attenti a quei due
stranieri», ma sono dei missionari

«Attenti a quei due stranieri
in giro per il paese»
Ma sono dei missionari
SAN COSTANZO – Prima l’allarme, poi le smentite e infine ancora le polemiche. Sui social sancostanzesi va in onda una giornata di paura e fiato sospeso per due persone straniere che camminavano lungo le strade, sempre con gli stessi abiti e per due giorni di seguito. "Sono 2 giorni che vedo questi due girare per San Costanzo. Qualcuno li conosce? Uno è nero vestito di nero, l’altro ha uno zainetto e un cappello". Spunta sui social la fotografia dei due che transitano a piedi sulla strada. "Parlano spagnolo".

Subito arrivano le precisazioni e le rassicurazioni. "Tranquilli si tratta di due missionari, uno fa il cammino catecumenale". "Non ci sono falsi preti in giro – conferma la sindaca Margherita Pedinelli – Erano due normalissimi religiosi, vestiti da missionari e che non avevano ovviamente alcuna intenzione cattiva. Capisco l’allarme generato dai fatti degli ultimi giorni ma per fortuna non c’era nulla di cui preoccuparsi a San Costanzo". 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 9 Settembre 2017, 07:05 - Ultimo aggiornamento: 09-09-2017 07:05

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO