Pesaro, prenotano e fanno comprare
vino costoso: ma è soltanto una truffa

Prenotano la cena e fanno
comprare vino costoso:
ma è soltanto una truffa
PESARO - Prenotano una cena sontuosa con tanto di vini pregiati ed è proprio il vino lo specchietto per le allodole che fa scattare la truffa che da Rimini (dove sono stati segnalati diversi casi ultimamente) in questi giorni si è spostata a Pesaro con ristoratori caduti loro malgrado nel tranello che, a sentire le vittime, è sicuramente da copione seriale ma comunque ben congegnato e di difficile intuizione se non si ha la dimistichezza con casi simili. E i ristoratori si trovano con una fornitura di vino scadente pagata carissima (500 euro 6 bottiglie), nessuno che si presenta alla cena e un un numero telefonico disattivato.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
Scopri la promo
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 24 Maggio 2018, 10:48 - Ultimo aggiornamento: 10:48