Pesaro, non pulisce le feci del cane
Passante la insulta e l'aggredisce

Non pulisce le feci
del cane: aggredita
da un passante
PESARO - Non raccoglie gli escrementi del cane e viene aggredita. Protagonista è un’infermiera del pronto soccorso di Pesaro sulla 40ina che passeggiava col cane nella zona tra piazza Redi e Loreto. Improvvisamente un uomo l’avrebbe spintonata e fatta cadere a terra perché secondo lui non aveva raccolto le deiezioni del suo cane.
Urla e toni alti, finchè l’uomo è scappato. Alcuni passanti avrebbero visto la scena. E’ stata chiamata la Polizia che è intervenuta per ricostruire la dinamica della vicenda. La donna è stata portata al pronto soccorso per le cure del caso e per avere un referto con il quale sporgere denuncia contro l’aggressore. Che non sarebbe tanto ignoto. Alcuni testimoni lo avrebbero riconosciuto dando delle indicazioni alle forze dell’ordine. Una storia che non finirà sul marciapiede, ma molto probabilmente in tribunale. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 21 Marzo 2017, 05:55 - Ultimo aggiornamento: 21-03-2017 05:55

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO