Pesaro, zattere spiaggiate: scatta
l'allarme per eventuali naufraghi

Due zattere spiaggiate
Scatta l'allarme
per eventuali naufraghi
PESARO - Due zattere spiaggiate e la paura che qualcuno fosse disperso in mare. Nella prima mattina diieri sono arrivate alla Sala Operativa della Capitaneria di porto di Rimini alcune segnalazioni sul rinvenimento di due zattere di salvataggio spiaggiatesi sul litorale riminese: una è stata rinvenuta sulla spiaggia di Viserbella, all’altezza dello stabilimento balneare 52, e l’altra sul litorale tra Torre Pedrera e Bellaria. E’ emerso che le zattere in questione sono i mezzi di salvataggio in dotazione alle due piattaforme off-shore “Barbara” e “Brenda”, che si trovano nello specchio acqueo antistante Pesaro ed Ancona, in concessione alla Società Eni spa. Erano arrivate sul litorale a causa delle condizioni meteomarine avverse che hanno caratterizzato gli ultimi giorni. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 15 Novembre 2017, 08:25 - Ultimo aggiornamento: 15-11-2017 08:25

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO