Pesaro, controlli a tappeto nel parco
dello spaccio: trovata altra marijuana

Controlli a tappeto
nel parco dello spaccio:
trovata altra marijuana
PESARO - Maglie sempre più strette attorno al parco Miralfiore e la stazione. Tre giorni consecutivi con le unità antidroga per debellare lo spaccio. Ieri i carabinieri della compagnia di Pesaro, assieme da due unità cinofile, nell’ambito di uno specifico servizio, hanno effettuato un mirato controllo a Pesaro, in particolare al parco “Miralfiore”, e nei pressi della stazione ferroviaria e degli autobus di linea, finalizzato a contrastare il degrado urbano, l’immigrazione clandestina e lo spaccio di sostanze stupefacenti.
Un dispiegamento di forze importante coi cani Anita e Jago in prima fila a cercare stupefacenti. Nel corso dei controlli sono state identificate 37 persone, la maggior parte extracomunitarie, risultate in regola con i permessi di soggiorno. Il cane “Anita” ha fiutato su alcuni cespugli lato Foglia e il suo fiuto non ha sbagliato. Sono stati ritrovati 6 involucri in plastica contenenti circa 25 grammi complessivi di marijuana che è stata poi sequestrata. Una settimana intensa perché da lunedì controlli no stop. Anche la Polizia ieri mattina è stata tra la stazione e il parco con il Cane Tar. Lunedì i poliziotti avevano trovato 28 grammi di marijuana nascosti sotto terra al Parco Miralfiore.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 17 Maggio 2018, 10:36 - Ultimo aggiornamento: 17-05-2018 10:36

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO