Urbino, pullman sovraffollati
scattano i controlli della polizia

Pullman per la scuola
sovraffollati, scattano
i controlli della polizia
URBINO - Sovraffollamento sui bus, dopo le denunce e le polemiche dei giorni scorsi sono scattati nuovi controlli da parte della polizia sulle capienze dei pullman per studenti da e per Urbino. Questa volta, però, non sono state riscontrate irregolarità circa il numero di persone presenti all’interno e conteggiate all’uscita del mezzo una volta arrivato a destinazione, verificando poi il numero complessivo con i posti ammessi riportati sulla carta di circolazione, tra persone a sedere e in piedi. A inizio mese erano state diverse le segnalazioni dei genitori ma anche controlli da parte della Polizia Stradale. Un mezzo era stato intercettato a Villa San Martino, l’altro sulle Siligate. I poliziotti avevano fatto scendere i ragazzi per contarli. Il bus può portare fino a 120 passeggeri, ma in alcuni casi le corse erano diventate sovraffollate portando alcune mamme a criticare  Adriabus per «il servizio di trasporto degli studenti che da Montecchio vanno al Campus di Pesaro. Oggi ho dovuto sia portare giù mia figlia che andarla a riprendere perché il bus era pieno. Al telefono non si riesce a parlare con nessuno perché c'è sempre il messaggio registrato». Uno sfogo finito sui sociale e che ha avuto un’eco importante. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica 7 Ottobre 2018, 17:42 - Ultimo aggiornamento: 07-10-2018 17:42

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO