Fano, Pincio passato al setaccio:
trovata marijuana dentro un locale

Il Pincio passato
al setaccio: ​trovata
marijuana dentro un locale
FANO-  Dieci agenti di polizia e l’unità cinofila hanno effettuato controlli antidroga in alcune zone del centro storico a Fano, setacciando in particolare l’area del Pincio. Segnalato alla Prefettura, come assuntore di sostanze stupefacenti, un giovane avventore di un noto bar. All’interno dello stesso esercizio, non al Pincio ma nell’area del centro storico, è stata scovata una dose di marijuana, ben nascosta tra il mobilio. Al momento sembrano esclusi provvedimenti punitivi sul locale.
L’operazione ieri è stata coordinata dal vicequestore Stefano Seretti. Impegnato personale in servizio al commissariato di Fano, al quale hanno dato manforte i rinforzi di un reparto speciale proveniente da Perugia. Controllate diverse persone, soprattutto giovani. Una presenza così massiccia di poliziotti non è passata inosservata tra i fanesi che ieri frequentavano il centro storico e può essere considerata una risposta all’accoltellamento di alcuni giorni fa in via Arco d’Augusto, che ha portato all’arresto di due ventenni.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 12 Ottobre 2018, 10:29 - Ultimo aggiornamento: 12-10-2018 10:29

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO