Fano, cerca di lanciarsi sotto le auto
in corsa: donna ricoverata in ospedale

Cerca di lanciarsi sotto
le auto in corsa: donna
ricoverata in ospedale
FANO - Momenti di apprensione per una donna di circa trent’anni che è stata vista scagliarsi contro le auto, sia in sosta sia in movimento, mentre girovagava fra viale 12 Settembre e i Passeggi, l’altra sera intorno alle 21. È intervenuta una pattuglia del commissariato fanese, richiamata da un automobilista di passaggio, e la donna è stata fermata per poi essere affidata alla psichiatria dell’ospedale Santa Croce, il Tso (trattamento sanitario obbligatorio) è stato eseguito dalla polizia municipale un paio di ore più tardi.

«Stavo andando verso la stazione dei treni – raccontava ieri l’automobilista – quando all’altezza delle scuole commerciali ho visto quella donna sul marciapiede scattare verso la mia macchina: ho scartato d’istinto e dallo specchietto l’ho vista rotolare a terra. Panico. Mi sono fermato e sono corso verso di lei, che però si era già rialzata e se ne andava verso la Corridoni, tutta spedita come se niente fosse. L’ho chiamata: Si è fatta male? Nessuna risposta. Si è fermato invece un altro automobilista di passaggio, che mi ha detto di avere visto tutto e mi ha lasciato il numero di telefono nel caso abbia bisogno della sua testimonianza».
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 11 Gennaio 2019, 12:04 - Ultimo aggiornamento: 11-01-2019 12:04

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO