Fano, insospettabile tutto casa e coca:
scoprto l'appartamento centro di spaccio

Insospettabile tutto casa
e coca: scoperta
la centrale dello spaccio
FANO - Tutto casa e lavoro, se così lo si può definire, il cittadino italiano sulla cinquantina arrestato l’altro ieri a Fano per spaccio di droga: cocaina in questo caso. L’uomo avrebbe allestito uno spazio per la vendita della polvere bianca all’interno del suo appartamento, nella zona della stazione ferroviaria.
Quando il personale del commissariato ha effettuato la perquisizione domiciliare, ha trovato le classiche attrezzature che consolidano i sospetti, come l’immancabile bilancino, e una rilevante somma in denaro contante. Sarebbero state inoltre sequestrate diverse dosi di sostanza stupefacente, già confezionate e pronte per essere vendute. La polizia di Fano si è dunque messa sulle tracce del presunto spacciatore, al quale gli investigatori attribuiscono un ruolo non secondario nella vendita di cocaina nei pressi della stazione ferroviaria.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica 7 Ottobre 2018, 05:05 - Ultimo aggiornamento: 07-10-2018 10:56

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO