Fano, altro rogo nella notte: colpisce
ancora il piromane dei cassonetti

Altro rogo nella notte:
il piromane dei cassonetti
colpisce ancora
FANO - I cassonetti rossi per la raccolta stradale della carta sono il nuovo obiettivo del vandalo frustrato: ne è stato incendiato uno anche nella notte fra ieri e giovedì scorso, intorno alle 12.45 in viale Adriatico a Fano. Il danno del singolo caso è contenuto, anche se per niente affatto trascurabile, perché ad Aset un contenitore del genere costa circa 700 euro. L’aspetto più preoccupante è invece la ripetitività di azioni così sciocche.
«Certi episodi – spiegano i vigili del fuoco – cominciano a essere troppo frequenti per considerarli una casualità o un banale incidente e anche questa volta abbiamo inoltrato una segnalazione alla Procura della Repubblica. Negli ultimi due mesi siamo dovuti intervenire almeno cinque o sei volte per spegnere l’incendio di altrettanti cassonetti tra Lido e Sassonia».
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 7 Luglio 2018, 09:29 - Ultimo aggiornamento: 07-07-2018 09:29

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO