Terremoto, nuova scossa in Umbria
Paura a pochi chilometri dalle Marche

Terremoto, nuova scossa
in Umbria. Paura a pochi
chilometri dalle Marche
FABRIANO - La terra continua a tremare. Alle ore 16.30 una scossa di magnitudo 3.4 è stata registrata dai sismografi dell'Ingv con epicentro a Costacciaro-Gubbio, in provincia di Perugia, a pochi chilometri da Fabriano. Il terremoto a 7,8 km di profondità. Poco dopo scossa magnitudo 2.1. La scossa è stata avvertita chiaramente a Fabriano tanto che molti residenti, su Facebook, hanno scritto di aver sentito un forte boato e una breve ma forte scossa. Torna la paura del sisma a due anni precisi dalle prime scosse che hanno messo in ginocchio il centro Italia.


Subito dopo ce ne è stata una seconda, di intensità inferiore, di circa 2.1 gradi ed ha avuto una profondità di 8 chilometri. Le due scosse sono state avvertite soprattutto lungo la fascia appenninica. Non si segnalano al momento danni a persone o cose.
 
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 18 Agosto 2018, 17:00 - Ultimo aggiornamento: 19-08-2018 11:23

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO