Nuova scossa magnitudo 3.6 a Fiastra
Il sindaco: «Epicentro vicino, brutto segno»

Scossa 3.6 a Fiastra. 
Il sindaco: «Epicentro
vicino, brutto segno»
FIASTRA  - Una serie di scosse di oltre 3 gradi di magnitudo è stata registrata nelle ultime ore con epicentro a Fiastra (Macerata). Il movimento tellurico più intenso, alle 16:35 ha toccato 3.6, ma ci sono state anche scosse di 3.3 e di 3.1, avvertite dalla popolazione. «Da stamattina è un continuo - dice il vice sindaco Sauro Scaficchia -, il terremoto ci sta tartassando. Paura? La gente sta sul chi va là, perché le scosse vanno avanti da giorni e l'epicentro è sempre più vicino a noi. È un brutto segno».
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 11 Aprile 2017, 19:13 - Ultimo aggiornamento: 12-04-2017 10:34

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO