Valfornace, rave party non autorizzato
nelle campagne maceratesi: 74 denunce

Rave party non autorizzato
nelle campagne maceratesi
Nei guai 74 giovani
VALFORNACE - I carabinieri della Compagnia di Camerino, insieme ai colleghi di Tolentino, hanno scoperto un rave party non autorizzato a Valfornace, in località Poggio delle Pagnotte. Denunciate a piede libero 74 giovani: l'ipotesi di reato a loro contestata è invasione di terreni ed edifici. A segnalare la mega festa erano stati alcuni residenti. Da parte dei militari dell'Arma della città ducale, guidati dal capitano Roberto Nicola, gli accertamenti sono ancora in corso per risalire agli organizzatori dell'evento. Anche in passato l'entroterra maceratese era stato teatro di rave party. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 18 Giugno 2018, 11:51 - Ultimo aggiornamento: 18-06-2018 11:52

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO