Porto Recanati, ingoia un etto di eroina
in ovuli: arrestato davanti all'Hotel House

Ingoia un etto di eroina
in ovuli: arrestato
davanti all'Hotel House
PORTO RECANATI – Ingoia un etto di eroina: arrestato un 25enne nigeriano dai carabinieri di Macerata.
Il giovane era stato notato dai militari nei pressi dell’Hotel House insieme ad alcuni connazionali e il suo toccarsi continuamente l’addome aveva insospettito i carabinieri. Che ci avevano visto giusto: l’esame radiologico all’ospedale di Civitanova ha rivelato che aveva ingoiato dieci ovuli ognuno contenente dieci grammi di eroina. Il 25enne è stato rinchiuso nel carcere di Montacuto.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 19 Settembre 2018, 12:04 - Ultimo aggiornamento: 19-09-2018 12:04

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO