Porto Recanati, travolta da un'auto
batte la testa sull'asfalto: è grave

Travolta da un'auto
batte la testa
sull'asfalto: è grave
PORTO RECANATI - Grave incidente stradale in via della Stazione all’incrocio con via Valentini: una donna è stata travolta da una macchina e ha dovuto essere trasportata all’ospedale di Torrette in eliambulanza. La ferita è una donna del posto, mentre l’investitrice è una maceratese.
Quest’ultima, alla guida di una Ford Kuga, stava immettendosi da via Valentini in via della Stazione, quando, senza nemmeno accorgersi, ha investito la settantunenne porto recanatese,  che dopo aver parcheggiato la sua auto proprio davanti alla stazione ferroviaria stava tornando presso la sua abitazione di via degli Orti. L’impatto non è stato violento, ma la donna investita è caduta all’indietro andando a sbattere la testa sull’asfalto. L’impatto con l’asfalto è avvenuto di nuca e l’anziana ha perso molto sangue. È rimasta a terra tramortita ma in stato di coscienza vigile, mentre l’investitrice è rimasta sotto choc. Sul posto si trovavano alcuni testimoni, che intuita la gravità dell’incidente hanno subito chiesto l’intervento del 118, che è intervenuto in prima istanza con la Croce Azzurra di Porto Recanati, quindi con l’eliambulanza da Torrette e con la Croce Gialla del pronto soccorso di Recanati. Prestate le prime lunghe cure, il medico ne ha stabilito il ricovero presso l’ospedale regionale di Ancona. Le condizioni della donna sono state giudicate gravi dai medici.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 17 Febbraio 2018, 12:39 - Ultimo aggiornamento: 17-02-2018 12:39

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO