Porto Recanati, lancia dal finestrino
una scarpa piena di eroina: arrestata

Lancia dal finestrino
dell'auto una scarpa piena
di eroina: arrestata
PORTO RECANATI - All’Alt dei finanzieri, lancia una scarpa dal finestrino con dentro 50 grammi di eroina. È finita in manette una giovane marocchina. Nel corso dei successivi approfondimenti altre due persone sono state denunciate per detenzione di droga, mentre un algerino è stato segnalato quale assuntore. È questo il bilancio dell’attività antidroga posta in essere dai finanzieri della Tenenza di Porto Recanati all’Hotel House.
I militari hanno intimato l’Alt per controllare chi c’era a bordo e uno dei passeggeri, una marocchina risultata successivamente domiciliata proprio all’Hotel House, alla vista dei finanzieri ha tentato di disfarsi dello stupefacente, lanciando dal finestrino una scarpa. La calzatura è stata subito recuperata e all’interno sono stati trovati diverse dosi di eroina pronte per lo spaccio, ed un involucro contenente altro stupefacente dello stesso tipo, per un totale complessivo di oltre 50 grammi.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 15 Dicembre 2018, 11:55 - Ultimo aggiornamento: 15-12-2018 11:55

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO