Morrovalle, dieci chili di droga
nascosti sull'argine del torrente

Dieci chili di droga nascosta
tra gli arbusti in un torrente
Scatta il blitz dei carabinieri
MORROVALLE - Erano stati sapientemente nascosti tra i cespugli in attesa che qualcuno li pendesse per poi distribuirli al mercato al dettaglio, ma i carabinieri sono arrivati prima e hanno sequestrato tutto. Il maxi rinvenimento di droga è stato fatto dai carabinieri del Reparto operativo del Comando provinciale di Macerata.
Ieri pomeriggio, a Trodica di Morrovalle, i militari del Nucleo investigativo maceratese, coadiuvati dai carabinieri della Stazione di Morrovalle, hanno rinvenuto e sottoposto a sequestro dieci panetti di marijuana del peso complessivo di quasi dieci chilogrammi, che come detto erano stati nascosti tra gli arbusti, lungo l’argine del torrente Trodica.
Al rinvenimento i militari dell'Arma sono giunti al termine una serie di pazienti servizi di osservazione e controllo mirati a contrastare lo spaccio di sostanze stupefacenti e dopo aver accertato lo strano movimento che si verificava nella zona.
Naturalmente le indagini proseguono al fine di individuare sia chi ha nascosto la droga sia i clienti a cui questa era destinata. La sostanza stupefacente ora è a disposizione della procura di Macerata. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 11 Gennaio 2017, 14:59 - Ultimo aggiornamento: 11-01-2017 14:59

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO