Macerata, ospedale sarà senz'acqua
per 24 ore: pazienti dimessi o trasferiti

L'ospedale sarà senza
acqua per 24 ore: pazienti
dimessi o trasferiti
MACERATA - Riunione operativa, ieri mattina in Prefettura, per fare il punto sulle strategie organizzative in vista dei lavori urgenti all’impianto idrico dell’ospedale di Macerata. La manutenzione straordinaria, che sarà effettuata tra sabato e domenica prossimi, 14 e 15 luglio, comporterà la sospensione dell’erogazione dell’acqua in tutta la struttura sanitaria, dalle ore 15 di sabato fino alle 15 di domenica. L’acqua sarà regolarmente fornita all’Hospice, alla Psichiatria, alla centrale operativa del 118 e all’Anatomia patologica.
Per una migliore gestione della situazione di emergenza, si cercherà di tenere i pazienti nelle aree dell’ospedale più gestibili e, proprio al fine di non creare disagi ai degenti, si provvederà a operare le dimissioni di coloro che possono essere fatti uscire prima di sabato, mentre chi si trova in ospedale, in attesa di fare analisi o esami, verrà, qualora possibile, mandato a casa in permesso. Le urgenze, invece, anche a ridosso di sabato 14, saranno prioritariamente dirottate in altri ospedali integrati nel presidio unico di Area vasta 3, ovvero Camerino, San Severino, Civitanova.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Gioved├Č 12 Luglio 2018, 11:00 - Ultimo aggiornamento: 12-07-2018 11:00

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO