Morte di Pamela, c'è un quarto
uomo: indagato un altro nigeriano

Morte di Pamela, c'è
un quarto uomo:
indagato un altro nigeriano
MACERATA – C’è un quarto indagato, ancora nigeriano, nel caso della morte di Pamela Mastropietro, la 18enne il cui corpo è stato ritrovato smembrato in due trolley nelle campagne di Pollenza. Il giovane sarebbe stato già sentito dagli inquirenti, che lo avrebbero anche sottoposto a rilievi palmari e plantari. Verrà anche effettuata una perizia sul suo telefono cellulare, soprattutto per capire se ci fosse anche lui nella casa di via Spalato insieme agli tre connazionali già indagati. Le ipotesi di reato per i quattro indagati sono concorso in omicidio,  occultamento e vilipendio di cadavere.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Luned├Č 12 Febbraio 2018, 16:07 - Ultimo aggiornamento: 12-02-2018 16:07

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO