Macerata, non risponde più ai vicini:
ex maestra trovata morta nel letto

Da giorni non risponde più
ai vicini: ​ex maestra
trovata morta nel letto
MACERATA - Non la vedevano da qualche giorno, e hanno temuto che fosse successo qualcosa. I vicini hanno suonato ripetutamente al campanello di casa della donna, ma senza esito. Silvana Di Marzio, 88 anni, una maestra in pensione, è stata trovata senza vita nella sua abitazione, in via Barilatti. Il decesso risalirebbe a un paio di giorni fa. L’amara scoperta è stata fatta ieri attorno alle 13. A stroncarla è stato un malore. Anche ieri la rete sociale delle comunità più piccole si è messa in moto: non avendola vista i vicini si sono preoccupati: quell’assenza non era naturale, da troppo tempo l’anziana maestra non dava notizie di sé. Per questa ragione hanno deciso di rompere gli indugi e di andare a verificare a casa che cosa fosse successo.
Hanno anche bussato più volte al portone e l’hanno chiamata a più riprese, ma senza esito. Alla fine, preoccupati hanno avvisato il 118 che a sua volta ha chiesto l’intervento dei vigili del fuoco. I pompieri, una volta sul posto, sono entrati nell’abitazione forzando una finestra, dell’appartamento al primo piano ed hanno fatto la macabra scoperta. La padrona di casa era distesa sul letto ed indossava il pigiama.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 11 Giugno 2018, 10:57 - Ultimo aggiornamento: 11-06-2018 10:57

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO