Macerata, oggi il corteo antifascista
Marcia dei 10mila nella città assediata

Oggi il corteo antifascista
La marcia dei 10mila
nella città sotto assedio
Oggi il corteo antifascista
La marcia dei 10mila
nella città sotto assedio
di Lorenzo Sconocchini
MACERATA Sette giorni dopo la giostra di fuoco di un invasato dell’ultradestra che sparava ai neri, su quelle stesse strade marcerà oggi un corteo di antifascisti in arrivo dai quattro angoli d’Italia, almeno seimila persone, forse più di diecimila, come si augurano i centri sociali che hanno promosso il raduno rimasto in bilico fino alle 17 e 30 di ieri. Solo a metà pomeriggio, dopo che nei giorni scorsi il ministero dell’Interno aveva annunciato una moratoria per diradare il clima di odio che avvolge Macerata “città della pace”, è arrivato il via libera della Prefettura, scongiurando il rischio di vedersi piombare lo stesso migliaia di persone per una manifestazione non autorizzata.
 
 




Nervi scoperti
Invece, nonostante una settimana di nervi scoperti e gli scontri di giovedì sera, con la polizia che ha respinto i militanti di Forza Nuova arrivati in centro nonostante il divieto, «non sussistono - scrive la Prefettura - ragioni di ordine e sicurezza pubblica per un provvedimento di divieto». I manifestanti troveranno comunque una città blindata, con scuole, musei, il teatro Lauro Rossi e persino le chiese e molti negozi chiusi, con il trasporto pubblico fermo già delle 13 e 30, un’ora prima del raduno fissato ai Giardini Diaz. Trecento tra poliziotti e carabinieri, con reparti mobili arrivati di rinforzo, vigileranno sul corteo. Già dal mattino posti di blocco faranno da filtro agli ingressi alla città, sulle strade che salgono dalle frazioni di Piediripa, Sforzacosta e Villa Potenza. E saranno presidiati, per evitare intrusioni, tutti i varchi che dalle mura portano al centro storico, con pattuglie rinforzate anche nelle zone più commerciali, come i corsi Cavour e Cairoli.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
Scopri la promo
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 10 Febbraio 2018, 12:00 - Ultimo aggiornamento: 13:09