Nuova Civitanovese calcio intestata
alla madre di Profili, esplode polemica

Nuova Civitanovese calcio
intestata alla madre di Profili
Esplode la polemica
CIVITANOVA - Si chiama Elide Toderi, ha 66 anni ed è un’imprenditrice agricola di Arcevia: ed è la proprietaria della Civitanovese Calcio Ssd arl. Quest’ultima informazione è contenuta nel documento con cui il Comune concede alla società l’uso (gratuito) dei campi di calcio del Polisportivo e dell’antistadio Ciccarelli, oltre che di magazzino, spogliatoi ed ex casa del custode (ora sala stampa e segreteria).

A scoprire il nome della presidentessa è stato il consigliere comunale Yuri Rosati che ha fatto una richiesta di accesso agli atti proprio per avere informazioni sull’assegnazione delle strutture sportive. «Ma chi è costei? Chi è il vero presidente della Civitanovese? Perché il sindaco Ciarapica ha interloquito con altre persone e non ha mai informato su chi fosse il reale presidente della Civitanovese?». Queste le domande di Rosati, tra le altre cose tifoso storico dei rossoblu. «Io non so chi sia, ma di certo il sindaco non è stato trasparente – continua Rosati – finora ha sempre interloquito con Profili, ma a che titolo? È il portavoce della società? È il figlio della presidente? Non mi sembra una vicenda chiara».
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerd├Č 8 Settembre 2017, 11:47 - Ultimo aggiornamento: 08-09-2017 11:47

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO