Civitanova, il pusher vip nei guai per la coca
Inizia la sfilata ​dei clienti in caserma

Il pusher vip nei guai
per la cocaina: in caserma
sfilano i clienti dell'agenda
CIVITANOVA - Già due civitanovesi sono stati chiamati in caserma e sentiti dai carabinieri dopo il blitz negli appartamenti del figlio di un noto imprenditore, conosciuto negli ambienti Vip cittadini, trovato con cocaina e seimila euro in contanti dai militari dell’Arma. Proseguono le indagini da parte dei carabinieri della Compagnia di Civitanova, guidata dal maggiore Enzo Marinelli, dopo che un quarantacinquenne del posto è stato denunciato per spaccio di sostanze stupefacenti. Sequestrata dagli investigatori un'agenza con diversi nomi e numeri di telefono cellulare. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 11 Maggio 2018, 05:05 - Ultimo aggiornamento: 11-05-2018 05:05

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO