Civitanova, furibondo litigio in strada
Un giovane preso ​a bottigliate

Furibondo litigio in strada
Un giovane preso
a bottigliate sulla testa
CIVITANOVA - Lite furibonda in mezzo alla strada e in pieno giorno finisce a bottigliate in testa ed un uomo si presenta all'ospedale con una ferita alla fronte per mano di uno sconosciuto. Lo ha raccontato la vittima ai carabinieri, che poco prima di mezzogiorno sono stati allertati per una aggressione in via Dante Alighieri, nel quartiere di San Marone, nei pressi della Coop. La dinamica di quanto accaduto è ancora tutta da chiarire fatto sta che a quell'ora ai carabinieri della Compagnia di Civitanova è arrivata la segnalazione di una aggressione in strada. Quando i carabinieri sono arrivati sul posto, però, non hanno trovato nessuno. Poco dopo al pronto soccorso dell'ospedale di Civitanova Alta si è presentato un uomo pakistano, 35 anni, I.A. le sue iniziali. Secondo i primi accertamenti era ubriaco e aveva una ferita alla fronte. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 17 Giugno 2017, 15:45 - Ultimo aggiornamento: 17-06-2017 15:45

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO