Civitanova, una foto su Facebook
con il grembiule del Duce: è bufera

Foto su Fb con il grembiule
del Duce, è bufera sul nuovo
presidente dei Teatri
CIVITANOVA - Non fa in tempo ad essere nominato che subito scatta la polemica. Il neo presidente è Francesco Centioni, da pochi giorni alla guida dei Teatri di Civitanova. Oggetto dello scontro una foto marzial-culinaria di Centioni che gonfia il petto e getta lo sguardo all’orizzonte - chissà se soltanto per fare ironia, visto il contrasto evidente tra la sua espressione e l’immagine - con indosso un assai poco belluino grembiule da cucina con immortalato il volto del duce, quello sì belluino. La foto è stata postata su Facebook e ha scatenato immediate reazioni. Duro il presidente provinciale dell’Anpi Lorenzo Marconi, il quale ha ricordato che l’apologia del fascismo è un reato e ha richiamato le amministrazioni comunali a una maggiore attenzione. Nel suo profilo Centinoni ha anche risposto a chi ha commentato la foto, risalente a un paio di anni fa, specificando che si trattava di uno scherzo e poi chiosando: «Non posso essere fascista? In un mondo dove sono ormai tutti marxisti, non posso chiamarmi fuori dal gregge? Non faccio del male a nessuno, ma lasciatemi con le mie idee». La questine ha naturalmente subito scatenato reazioni opposte, con esponenti della vecchia maggioranza a criticare aspramente la pubblicazione della fotografia e chiedendo spiegazioni all’amministrazione comunale che dal canto suo ha liquidato la cosa come un tentativo di strumentalizzazione. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica 13 Agosto 2017, 10:28 - Ultimo aggiornamento: 13-08-2017 10:28

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO