Civitanova, coppia di ubriachi fugge
all'alt e rischia di investire poliziotto

Coppia di ubriachi
fugge all'alt e rischia
di investire un poliziotto
CIVITANOVA – Coppia di fidanzati ubriachi semina il panico in auto, rischia di investire i poliziotti, si schianta con un altro mezzo: alla fine lui, alla guida, farà collezione di denunce.
Durante un posto di controllo effettuato dagli agenti del Commissariato di Civitanovainsieme ad una pattuglia della Polizia Stradale, un’autovettura non si fermava all’alt tentando di fuggire. L’immediato inseguimento consentiva di bloccare l’auto a bordo della quale viaggiavano due giovani entrambi in stato di ebbrezza alcolica. Al volante un giovane 29enne e sul sedile lato passeggero la compagna 20enne. Entrambi i ragazzi risiedono in provincia. Oltre che il reato di guida in stato di ebbrezza e resistenza a Pubblico Ufficiale, il giovane alla guida dell’auto è stato anche denunciato per il reato di lesioni. Nel tentativo di fuggire al controllo infatti costringeva uno degli agenti a cadere a terra per evitare l’impatto con l’auto in fuga la quale nella manovra impattava anche con un’auto in sosta procurandole gravi danni.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 13 Marzo 2018, 10:50 - Ultimo aggiornamento: 13-03-2018 10:50

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO