Caldarola, Mercedes rubata trovata
nel Lazio: stava per essere smontata

Ritrovata nel Lazio
la Mercedes rubata: stava
per essere smontata
CALDAROLA - Era stata guidata fino in Lazio dove è stata ritrovata, dopo un inseguimento, dai carabinieri di Latina, l’auto rubata a Caldarola nella notte tra il 31 luglio e il primo agosto.
Si tratta del Mercedes di un agente di commercio, dove viaggiano due extracomunitari che apparterrebbero ad una associazione dedita al riciclaggio. Pare infatti che, se non fosse stata recuperata dai carabinieri, l’auto sarebbe stata portata nel Sud Italia dove sarebbe stata smontata e riveduta a pezzi sul mercato nero. I proprietari avevano sporto denuncia pochi minuti dopo il furto ed il mezzo era stato segnalato. Grazie al numero di targa è stata portata a termine la brillante operazione.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 8 Agosto 2018, 11:49 - Ultimo aggiornamento: 08-08-2018 11:49

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO