Meghan Markle, la sorella Samantha
all'attacco: «Non parla più con la famiglia»

Samantha Markle attacca
la sorella Meghan: «Non
parla più con la sua famiglia»
di Valeria Arnaldi
ROMA - Esclusiva internazionale a Domenica Live: in studio, Samantha Markle, sorella di Meghan, cui ha lanciato varie accuse nel tempo.
Il primo argomento è l’infarto del padre, che secondo alcuni giornali sarebbe stato una notizia falsa.
«Nostro padre ha avuto diversi infarti - racconta Samantha - aveva già avuto dei sintomi prima che aveva ignorato perché non voleva che si diffondesse la notizia. Meghan al telefono gli ha detto: non so quando verrai, ma ce la faremo. Poi vicino al matrimonio, nessuno gli ha più detto nulla. Soffriva molto. Alla fine ha avuto un infarto. I dottori gli hanno proibito di andare al matrimonio, lui prevedeva di andare, aveva scritto anche un discorso. I giornali poi hanno detto che era stato un infarto falso, ma è stato vero».

Dunque il padre credeva che sarebbe stato invitato. Per Samantha invece l’invito non è mai stato previsto. Il principe Harry ha detto, in passato, che la famiglia reale sarebbe diventata la famiglia che Meghan non ha mai avuto, ma Samantha non accetta l'accusa.
«Siamo sempre stati una famiglia normale, abbiamo fatto tutto quello che potevamo fare. Io sono disabile, ma nonostante questo ho fatto gli studi, ero molto impegnata, lei abitava altrove, non potevamo vederci molto. I media hanno creato una comunicazione da cui tutti sono usciti in modo un po’ negativo».
Samantha sui social ha scritto diversi post molto duri, parlando della sorella e delle sue nozze.
Da quanto la famiglia non vede Meghan?, domanda Barbara D’Urso.
«Ho parlato con Meghan a fine 2015/2016 e l’ho vista l’ultima volta nel 2008 quando è venuta alla mia laurea. Mio padre l’ha vista l’ultima volta un paio di anni fa. Io ho un problema alla spina dorsale, una sorta di malattia autoimmune, riguarda solo la mia schiena, mi compromette il cammino e l’uso delle braccia. Meghan lo sa da molti anni. Non ho mai chiesto soldi, per noi conta essere una famiglia. Non so perché non parla più con nessuno, neppure da parte della madre».
Meghan è sparita da quando ha conosciuto il principe Harry?, chiede la conduttrice.
«Sì, non so per quale motivo. Non capisco perché non possa cambiare suo padre. Non vedo una buona idea per cui qualcuno dovrebbe impedirglielo. Il padre si è sacrificato tanto per lei, non capisco perché lei lo ferisca tanto».
Sui giornali è stato riportato che Samantha avrebbe detto che da tempo Meghan voleva sposare un principe.
«Se leggi i miei tweet l’ho detto, ma se rilascio un’intervista centinaia di giornali riprendono quello che ho detto, lo stravolgono, mi mettono in bocca cose che non ho mai detto. È assolutamente impossibile parlare con Meghan. Ci ho provato attraverso mio padre, poi lei ha tagliato anche con lui. Non è possibile che una famiglia debba parlare tramite i giornali».
Samantha ha visto il matrimonio della sorella, come tutti, in tv.
«L’ho vista così bella, vedo che è felice, ma come può non parlare con il padre? Non c’è alcuna ragione, posso giurarlo. Per questo parliamo con i giornali, questa situazione non ha senso. Quando l’ho sentita nel 2016, mi ha detto: teniamoci in contatto. Poi è sparito. Tagliare così mio padre dalla sua vita, è così triste. Non è vero che lui beve, le ha dato tutto, anche opportunità nel cinema».
Samantha viene definita dai giornali la “sorellastra”.
«Credo che i giornali vogliano rovinare la favola, con il cattivo, la strega. Non c’è mai stata gelosia. Se hai una sorellina più piccola e tu sei un’adolescente, non vuoi più l’attenzione dei genitori, vuoi che l’abbia lei».
Poi assicura di non aver mai definito Harry un criceto, come è stato riportato da alcuni media. Vorrebbe conoscerlo?
«Certo. Io spero in un lieto fine». 
Poi, l'appello: 
«Harry, Meg, in un certo senso non è giusto che la famiglia si parli attraverso la tv. Il padre si è speso tanto per Meg. Non è giusto che tu lo escluda. Tu sei caritatevole, come possiamo migliorare questa situazione? Comportati da adulta e accetta l'amore che noi come famiglia ti offriamo. Fai la cosa giusta, non c'è alcuna ragione per non farla». 

 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica 23 Settembre 2018, 18:37 - Ultimo aggiornamento: 24-09-2018 11:53

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO