Incidente al principe Filippo, rottami
su eBay: «L'asta a 66mila sterline»

Incidente al principe Filippo
i rottami in vendita su eBay:
«L'asta a 66mila sterline»
Dopo l'incidente in cui è rimasto coinvolto il 97enne principe Filippo, è già partito lo sfruttamento dello stesso: alcuni rottami che sarebbero stati raccolti sulla scena, vengono infatti venduti ora su eBay, come riportano i media. L'incidente è avvenuto giovedì vicino alla residenza reale di Sandringham e ha coinvolto la Land Rover guidata dal principe e un'altra vettura, su cui viaggiavano due donne - rimaste leggermente ferite - e un bambino di pochi mesi, illeso al pari del consorte della regina Elisabetta.

L'incidente ha suscitato interrogativi sull'opportunità che il principe - rivisto al volante già due giorni dopo, e senza cintura di sicurezza - continui a guidare. Mentre polemiche sulle mancate scuse di Filippo sono state sollevate contro Buckingham Palace da una delle vittime dello scontro. 



L'asta, dopo quasi 150 rilanci, ha superato quota 66.000 sterline che il venditore asserisce di voler donare alla ricerca sul cancro. Stando all'annuncio, i pezzi disponibili - che a dar retta a chi vende conterrebbero anche tracce del «dna del Duca di Edimburgo» - sono in totale tre, tutti di plastica, e non sarebbero rubati poiché abbandonati per strada. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 21 Gennaio 2019, 16:58 - Ultimo aggiornamento: 21-01-2019 17:55

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO