Porto Sant'Elpidio, lo trovano in strada
a terra ferito: misteriosa aggressione

Lo trovano in strada
a terra ferito:
misteriosa aggressione
PORTO SANT'ELPIDIO - Giallo in zona Fratte, nell’estremo nord di Porto Sant’Elpidio. Ieri notte un rumeno di circa 30 anni è stato accompagnato dalla Croce Verde di Porto Sant’Elpidio e dai Carabinieri al Pronto soccorso dell’ospedale Murri di Fermo a seguito di un’aggressione avvenuta nella tarda serata. L’uomo sarebbe arrivato in città con il treno per incontrare alcuni parenti a Cascinare. Dopodiché un passante lo ha notato a terra ferito in zona Fratte e ha chiamato i soccorsi. Sul posto sono arrivati i carabinieri e la Croce Verde. Il trentenne sostiene di essere stato derubato e ha riportato a seguito dell’aggressione delle lievi lesioni ma ci sono ancora molti punti da chiarire. Sul fatto stanno indagando gli uomini dell’Arma di Sant’Elpidio a Mare e il Norm.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 8 Ottobre 2018, 10:44 - Ultimo aggiornamento: 08-10-2018 10:44

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO