Porto Sant'Elpidio, trova il finestrino
dell'auto spaccato, sparita la borsetta

Trova il finestrino spaccato
Sparita la borsetta nascosta
sotto il sedile dell'auto
PORTO SANT'ELPIDIO - Un colpo al finestrino che va in frantumi, poi la portiera aperta per entrare in auto e frugare nell’abitacolo, infine la borsa trafugata. Furto in pieno giorno, ieri intorno alle 13 sul lungomare Trieste, all’altezza della Pineta. Derubata una donna, che si era fermata con il marito per una passeggiata, ma rientrando, dopo circa mezz’ora, ha trovato il vetro posteriore a pezzi e l’auto aperta. All’interno, nascosta sotto il sedile, la signora aveva lasciato una borsa, del valore di circa 200 euro, contenente il portafogli ed effetti personali. All’interno non c’erano soldi, ma documenti, carte e bancomat. Era aperto anche il cruscotto, sul lato passeggero, segno che il ladro, prima di andarsene, ha perlustrato tutta la vettura in cerca di soldi o oggetti di valore. La derubata, poco dopo, ha denunciato l’episodio ai carabinieri. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 8 Novembre 2018, 05:55 - Ultimo aggiornamento: 08-11-2018 05:55

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO