Daniele, 36 anni, muore dopo l'allenamento
La doccia, poi il malore. Una città sotto choc

Daniele, 36 anni, muore
dopo l'allenamento
La doccia, poi il malore
di Luciano Sgambetterra
FERMO - Era in palestra per il solito allenamento. Al termine della seduta ha fatto la doccia e subito dopo ha iniziato a sentirsi male. Si è seduto su una panca pensando a un momentaneo malore. Invece era un arresto cardiaco e per Daniele Piunti, elpidiense di 36 anni, non c’è stato nulla da fare. E’ morto poco dopo il disperato tentativo di salvargli la vita da parte dei sanitari del Murri dove era stato trasportato d’urgenza. Il dramma si è consumato nel primo pomeriggio di ieri alla palestra O2 di Campiglione che Daniele frequentava da gennaio scorso per allenarsi con i pesi, una sua grande passione. Il ragazzo è morto appenna arrivato all'ospedale Murri.

CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
Scopri la promo
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 6 Maggio 2017, 05:25 - Ultimo aggiornamento: 11:35