Fermo, la morte di Mithun Rossetti
Il giudice decide sulle indagini

La morte di Mithun Rossetti
Il giudice decide sulla
richiesta di archiviazione
FERMO - Sono arrivate al bivio le indagini per la morte di Mithun Rossetti, lo studente di 26 anni di Treia trovato impiccato in una villa a Porto Sant’Elpidio. Il gip deciderà  nelle prossime ore se accogliere o meno la richiesta di archiviazione, la seconda, presentata della Procura o accogliere invece quella dei legali della famiglia, gli avvocati Federico Valori e Rossano Romagnoli. Per la procura si sarebbe trattato di un caso di suicidio, mentre la famiglia del giovane universitario ritiene invece che il ragazzo sia stato ucciso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 21 Maggio 2018, 06:05 - Ultimo aggiornamento: 21-05-2018 06:05

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO