P.S.Elpidio, notte di follia a San Filippo
nel mirino negozi, case e supermarket

Notte di follia a San Filippo
nel mirino negozi
case e supermarket
PORTO SANT'ELPIDIO - Notte di follia al quartiere San Filippo dove è scattato anche l’allarme per i senza fissa dimora. Disperati si aggirano tra i locali per rubare pochi spiccioli, fanno più danni delle bande organizzate. Riesplode la paura dei residenti all’ennesimo raid che ha coinvolto diverse attività tra via XX Settembre, via Cinque Giornate, Largo della Resistenza. Al supermercato è scattato tre volte l’allarme che segnala il tentativo d’intrusione a un quarto a mezzanotte, all’una e mezzo e all’una e quaranta. Segnalati malintenzionati mentre si aggiravano nel complesso commerciale in piazzetta, dove al piano terra ci sono il negozio cinese, la pizzeria e la ferramenta e al primo piano gli studi medici e professionali. Presi di mira il supermercato e la sala scommesse in via XX Settembre.

Dopo un periodo di calma torna ad agitarsi il quartiere monitorato dalle telecamere e vigilato dalle forze dell’ordine. Ma i controlli non bastano in questi casi. Tanto più che ad agire sarebbero personaggi che conoscono la zona e sanno come e quando muoversi. Personaggi noti a polizia e carabinieri. 
Di questo è convinta la stragrande maggioranza dei residenti che segnalano il crescendo di furti, tentati furti e danneggiamenti. Episodi che si registrano di frequente nell’ultimo mese. 
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 13 Novembre 2017, 20:05 - Ultimo aggiornamento: 13-11-2017 20:05

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO