Aggredita in casa, donna trovata
in un lago di sangue: è gravissima

Aggredita in casa, donna
trovata in un lago
di sangue: è gravissima
PORTO SANT'ELPIDIO - Una anziana è stata trovata questa mattina in un lago di sangue all'interno della sua abitazione.

La finestra era aperta e la casa in disordine.  La donna è stata portata in condizioni gravi a Torrette in eliambulanza. Il figlio si trovava a Bologna per lavoro, era partito all'alba. La donna era quindi sola in casa al momento dell'aggressione operata verosimilmente da un malintenzionato che si era intrufolato in casa sua pensando di non trovare nessuno. Il fatto è accaduto in via Garda, nel quartiere Cretarola.

Sul posto i carabinieri e il nucleo operativo per tutti gli accertamenti scientifici del caso.  Dai primi elementi raccolti, la donna potrebbe essersi trovata faccia a faccia con il ladro ed essere stata aggredita e spinta a terra. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Gioved├Č 8 Febbraio 2018, 11:09 - Ultimo aggiornamento: 08-02-2018 11:30

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO