«Ciao, non mi riconosci?». Lo abbraccia
e gli sfila la catena d'oro a Porto San Giorgio

«Ciao, non mi riconosci?»
lo abbraccia e gli sfila
la catena d'oro dal collo
PORTO SAN GIORGIO  - «Ciao caro non mi riconosci?». Dicendo questa frase le si è lanciata sul collo e lo ha abbracciato forte forte come due vecchi amici che non si vedevano da tempo. Quindi si è allontanata. Al fortunato, si fa per dire, protagonista non gli sembrava vero di essere stato abbracciato con tanto calore da una ragazza giovane, minuta, e anche carina. Ha proseguito la passeggiata sul lungomare fino allo chalet dove di solito va a prendere il caffè. 
Una volta seduto al tavolino si è toccato il petto e il collo e si è accordo che gli mancava la catenina d’oro. Anzi forse è meglio dire la “catenona” d’oro, dato che si tratta di un gioiello di due etti di oro massiccio. Insomma si è fatto fregare da una professionista del ramo. La vittima è F.P., molto noto in città, che suo malgrado si è visto sfilare la catena dal collo in una frazione di secondo senza accorgesi di nulla. E per questo non riesce a darsi pace, non si spiega come sia potuto cadere in un così banale inganno. Si è confidato con qualche amico e con la famiglia che lo hanno consigliato di sporgere denuncia ai carabinieri pur sapendo che la collana ha già preso il volo per altri lidi. Ha poi descritto la ladra: giovane, mulatta, pantalone nero. Ha provato a fare più volte su e giù per il lungomare sperando di incontrala senza però successo.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 12 Agosto 2017, 05:35 - Ultimo aggiornamento: 12-08-2017 05:35

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO